Geubuntu 7.04 Prima Luna has been released

Geubuntu Moonlight Logo

The time has come, Geubuntu 7.04 Prima Luna has been released and you’ll be able to download it straight away!

Here the Geubuntu Site, completely created and designed by me:

Geubuntu Home Page

On the website you’ll have every information you need about Geubuntu. This distro is not an official Ubuntu project and is very different by others E17 distributions like Elive and Elbuntu. The first one is a completely stable E17 desktop but it is a very old version of E17, hardly patched to work without bugs. Elbuntu is an Ubuntu release with ONLY the latest development version of E17, but since E17 is mainly working as a Window Manager, it is not usable alone.

Geubuntu instead uses both E17 and Gnome and delivers you a fully functional Enlightenment DR17 experience. You’ll be able to use the development version if E17 in a completely functional and ready to use Desktop, that’s the difference.

Also, the Goal of Geubuntu is to create various sub-projects related to the main distro. Applications, tools, applets, anything able to enhance the integration between Enlightenment DR17 and Gnome. We hope many new programs for E17 will gravitate around Geubuntu too!

Well, the simple fact is that Geubuntu is not going to be the usual Ubuntu derivate… it IS something new and it is also an hatcher for new projects.

Geubuntu is a project hosted and hatched by the great Italian initiative: InTiLinux Projects. In it’s space Geubuntu finds it’s future Website and it’s hosting, plus its forum. If you’ve got interesting Italian programs needing the instruments to grow or if you just have an interesting and innovative idea to apply in the Open Source and Gnu / Linux community, than don’t hesitate and visit InTiLinux Projects.

See the announcement of Geubuntu release in Italian in the InTiLinuX Site.

About these ads

~ by thedarkmaster on September 18, 2007.

17 Responses to “Geubuntu 7.04 Prima Luna has been released”

  1. [...] / 09 / 2007 Update! Geubuntu has been released, please download it and comment how d’you like it You can of course post in the forum to [...]

  2. [...] gnome and enlightenment come together to form Geubuntu – mm k..read more | digg [...]

  3. Ciao!
    Mi piacerebbe sapere che cosa hai usato mer creare questa distro, qualche programmino o hai modificato tutto da solo? Quest’ argomento mi interessa molto :)
    Complimenti comunque, ciao!

  4. Ciao Marko, avevo intenzione di fare un post a proposito di questo argomento. Non sono un vero programmatore per cui ho utilizzato UCK ma soprattutto Reconstructor. Da premettere che questi tools non erano assolutamente in grado di fare da soli tutto quello di cui avevo bisogno per cui ho dovuto fare un uso massiccio della command line ed ho anche dovuto copiare nella nuova distro parecchi files di configurazione che non avevo idea di dove potessero essere. Insomma, si è ance trattato di un modo per conoscere molto meglio ubuntu ed Enlightenment. Quindi no, non è stato automatico e no, non ho fatto tutto a mano :) Una via di mezzo!

  5. Grazie mille per la risposta!
    Sia uck che reconstructor li avevo addocchiati anche io, il primo l’ ho trovato molto limitato, il secondo già un pò meglio ma anche questo non offre grandi funzioni.
    Quindi, come del resto immaginavo, per fare una cosa fatta bene serve usare la shell e smanettare un bel pò… se scriverai il post che ti eri promesso di fare, lo leggerò moooolto volentieri ^^
    Comunque complimenti per la distro, anche se di questi tempi le “nuove arrivate” non pensano abbiano vita facile. In ogni caso sembra un progetto solido e ti auguro buona fortuna!

    ciao!

  6. beh, guarda, anche tu puoi dare una mano diffondendo la voce! Le nuove arrivate non sono ben accette al giorno d’oggi e men che meno le derivate di Ubuntu. Tutti dicono “Meglio dedicarsi alle cose già consolidate, è solo uno spreco ti tempo e talento” ed io sono d’accordo nella maggior parte dei casi… ma vedendo Elbuntu e provandola mi son venute le lacrime agli occhi. Amo E17 e vederla trattata in quel modo va contro la mia idea di E17. Insomma, in Elbuntu trovi una E17 pura e semplice, senza nessun tool di sorta extra. Completamente inutilizzabile e senza neppure l’ombra di un programma! Insomma ma che roba è? A me non piace questo genere di approccio, per cui, piuttosto che criticare o “Navigare contro”, ho preferito creare una distro che rispecchiasse il mio modo personale di pensarla.
    La gente è libera di usarla, scaricarla, installarla o fregarsene altamente. Il fatto è che se uno vuole provare un E17 veramente funzionale fin da quando lo accendi al 100% allora Geubuntu fa per lui. Per questo è nata, ltre che per creare una comunità di programmatori che mi aiuti a dare una spinta ad E17 ed alla sua utilità.
    Quindi se propagandi la voce mi fai un bel piacere perchè non sono un programmatore e voglio però che altri provino a realizzare il mio sogno! :D

  7. ciao darkmaster/pigman/spadaccino medievale/taekwondista/conoscitore
    d’architettura antica e moderna(e delle tecniche per affrontere la “erba”che se è del “vicini” diventa come tu ben sai “celeste”come la gerusalemme liberata)/”programmatore”dal blog risulta così”/INGEGNERE CIVILE(missà che è l’unica qualifica che per ora hai
    sotto forma di certifcato nel cassetto in rete non l’hai mai detto )/….n-volte^k-1../..chi più ne ha piu ne metta…/come và?
    settimana prossima ci si riinizia a vedere giornalmente,e tu sai il perchè purtroppo.

    ho deciso di interrompere la sequela di messaggi riguardo ad ubuntu perchè fortunatamente ho la fortuna di poterrti vedere di persona qualora abbia bisogno della tua conoscenza informatica…
    preparati che appena abbiamo entrambi un po’ di tempo mi assetti il mio ubuntu come hai fatto con “donato”.
    ciao luca

  8. Va beeeene Angeluzzo :D
    Ma pure Pigman? :)

  9. [...] 24Set07 Con un po’ di ritardo rispetto alla data ufficiale di rilascio, do anche io l’annucio di Geubuntu, nome in codice “prima luna”: la nuova distro derivata di Ubuntu, basata su e17 e [...]

  10. Ciao Luca! Mi fai ‘na versione del blog in italiano? Non è un controsenso avere un blog tutto in inglese e i commenti tutti in italiano? Anche se lo visita il mondo intero….chi ci mette i preziosi commenti siamo noi ITALIANI!..eheheh..Ci meritiamo delle pagine nella nostra lingua Madre non pensi? eheheh ….scherzo! Ti auguro buona fortuna per “la tua prima luna”…sono in download….vedremo. Poi ti faccio sapere…

    P.S. Sto imparando qualcosina in Ubuntu. Ti consiglio un programmino che ho trovato per la connessione alle reti wireless e lan: Wicd…voto 9…(soprattutto in UNI): ho risolto tutti i miei ndiswrapper e configurazioni con il mio ormai indimenticabile “sudo gedit” da terminale. Istantaneo, preciso e funge da Dio!….. Anche con la mia vecchia scheda wireless D-link (giudicata la + ostica dai vari forum)…Attento però! va in conflitto con Network Manager..bisogna disinstallarlo.

    Ci vediamo in Uni….ti aspettavo alla laurea honoris causa di Richard Stallman…. è un grande…ciao

  11. Ciao Donato, prova un po’ a guardare i commenti degli altri posts :)
    Quasi nessuno è in Ita, questo è decisamente un caso isolato.
    Comunque grazie per la segnalazione di wicd! Non lo conoscevo e network-manager non funziona con geubuntu per motivi ignoti mentre questo wicd va benone. Per cui verrà incluso nella prossima release di Geubuntu :)

    Ci vediamo presto!

  12. [...] read more | digg story [...]

  13. First and foremost: Great release ^_^ So beautiful menus and so on my sweet Ubuntu.

    Besides that… HELP! is there any forum or place to post bugs and so on? For example in the desktop, opening a folder (not with thunar), right clicking on a file and selecting copy -> paste does nothing :(

    Even worse when I drag from one file from one folder to another it automatically moves its… no copy with CTRL :(:(

  14. Ok, ok, no problem. Just visit the Geubuntu forums.
    http://forum.intilinux.com/index.php?board=21.0
    So much changed since Prima Luna now…

  15. Geubuntu è spettacolare e mi è piaciuta subito.
    Purtroppo volevo installarla da cd live su un vecchio portatile PIII ma si è bloccata dopo aver caricato la prima schermata.(x geu non esiste la versione alternate con intefaccia testuale?)
    Sapevo che era possibile upgradare ubuntu 7.10 a geubuntu, cosi’ ho installato prima la distro ubuntu versione ALTERNATE , poi ho cercato di ugradarla secondo i suggerimenti
    http://www.intilinux.com/geubuntu/519/da-ubuntu-gutsy-a-geubuntu/
    purtroppo mi da un errore dicendomi che manca un tema gdm che ora non ricordo perchè scrivo da un altro pc……
    Ho provato anche ad installarla da sinaptyc (geubuntu-desktop), ma il messaggio è sempre lo stesso
    Mi dareste suggerimenti?

  16. Ciao, credo di sapere di che si tratta, ci sto lavorando, riprova domani per piacere, dovrebbe andare!
    Spero tu stia provando OpenGEU Luna Crescente comunque….

  17. Scusa, volevo dire OpenGEU Luna Nuova, LC è ancora in lavorazione ;)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: