IPhone affossato: viva l’Italia, come al solito…

Questo post per ovvie ragioni sarà in Italiano, visto che si parla dell’Iphone in Italia. Io avrei voluto comprarlo, le capacità internet di Iphone sono pazzesche, pensate che il traffico internet generato da IPhone in tutto il mondo supera quello di qualunque altro sitema operativo mobile, compreso lo schifoso ed inutilizzabile Windows Mobile. Addirittura, se paragonato a tutti i sistemi operativi esistenti, l’OSX di Iphone è al quarto posto, dopo WIndows, Mac e Linux. Una cosa mostruosa insomma.

Ebbene, in Italia, dopo le dichiarazioni di Steve Jobs riguardo al fatto che l’Iphone sarebbe stato distribuito ad un prezzo accessibile e per tutte le tasche in tutto il mondo, come al solito le cose succedono al contrario ed avvengono piccoli miracoli che solo la nostra ladra nazione fatta di furbi sempre pronti a rubare agli altri sa regalarci. Tim e Vodafone si sono messe d’accordo ed hanno tirato fuori un IPhone a 499 euro se privo di abbonamento ed a prezzi comunque esorbitanti con abbonamento se paragonati al traffico voce ed internet che “regalano” all’utente.

In pratica, si sa che in Italia le tariffe per la navigazione internet da cellulare sono PROIBITIVE (mai usata la navigazione da cellulare, ragazzi, una volta ci provai: 50 euro in poco più di 2 ore e credo mi anndò bene…) ma dare 600 mega al mese ad uno con l’iphone è solo ridicolo. Sapete che solo per visitare e fare un giro nell’apple store butti via 10 mega? Insomma, butti 10 dei tuoi mega senza ancora aver fatto NULLA. Ancora non hai scaricato mail, eventuali allegati, nulla. 600 mega anche senza accorgertene con un dispositivo comodo come l’iPhone vanno via in un’ora se tutto va bene.

Si arriva al paradosso della necessità e dell’ignoranza informatica generale Italiana, in cui un mio amico tutto fieri di aver acquistato l’Iphone mi dice che la prima cosa che fa quando l’accendi e dopo aver configurato la posta è scaricarsela a ripetizione senza chiederti il permesso, aggiornare le news ed il forecast, tutto senza chiederti nulla. 50 euro buttati senza saperlo in mezza giornata e senza manco prendere in mano il telefono. Bello eh? Il brutto è che ci sarei cascato in pieno pure io, perchè in Italia semplicemente non possiamo permetterci il lusso degli altri paesi europei o degli USA, qui on possiamo conoscere per niente il mondo internet mobile come DOVREBBE essere, e quindi anche io rimarrei indignato da un telefono che si connette a ripetizione senza chiedermi il permesso, diamine! Pensate, l’Iphone serve praticamente SOLO per le funzioni di navigazione online, altrimenti tanto vale che ti compri un ipod touch se lo vuoi per le sciccherie. Ed il mio aico, come prima cosa, ha dovuto sconfigurare l’accesso internet, così che l’IPHone non potesse connettersi. Bello, eh? Utile.

In pratica Tim e Vodaphone hanno considerato l’IPhone come un qualunque telefono della loro gamma ed hanno applicato ad esso normali canoni e tariffe. Bella stronzata, l’IPhone ora è come se non fosse mai uscito e la figura di merda la fa casa Apple ragazzi.

Che si può fare? Praticamente quasi nulla ma, in attesa che a Settembre scenda in campo 3 Mobile, possiamo firmare una petizione a Steve Jobs, per chiedergli se ritiene giusto che Vodaphone e Tim stiamo spazzando via tutta quell’aspettativa malfondata che si era affollata attorno al telefono delle meraviglie di Cupertino… quindi, cliccate lesti su questo link o sul banner a inizio pagina e, per carità firmate. Servirà forse a poco ma almeno avrete agito. Io l’ho già fatto naturalmente ;)

About these ads

~ by thedarkmaster on August 2, 2008.

12 Responses to “IPhone affossato: viva l’Italia, come al solito…”

  1. appena torno nel mio paese (di m****) subito le solite notizie di imbrogli, delinquenza e cartelli da quattro soldi ai danni dei poveri pirla che costituiscono la maggior parte del paese…

    in Germania l’Iphone te lo tiravano dietro a meno di 200 euro o in leasing con la flat line a 30 sacchi al mese da non so quanti mega al secondo, qui invece la classica tariffa alla maniera “telecom italia”, cioè una truffa ai danni dell’utente. fantastico.

    ahi serva Italia, di dolore ostello,
    non donna di province, ma bordello

    (Dante)

  2. Che ci vuoi fare, e ci son pure quelli ce corrono a comprarselo, col parapcchi e senza pensarci su due volte…
    che poi è il motivo per cui giustamente si fanno quattro conti e decidono che siano prendibilissimi per il culo…
    per restare in tema di bella Italia, ieri sera mi son visto al cinema GOMORRA…. uhm… molto bello il film, molto sconvolgente l’averlo visto, direi che la situazione è molto peggio di quello che credevo fosse possibile.

  3. gomorra non sembra neanche ambientato in italia, ma in africa del nord.
    senza nulla togliere al fatto che a Tunisi si vive parecchio meglio che a napoli…

    ovvio che poi all’estero se scoprono che sei italiano hanno paura di te peggio che se fossi un rapinatore albanese…

  4. No infatti, non insultiamo l’Africa che avrà pure tanti problemi ma di sicuro non quello del ritrmo..

  5. e lavorano anche di più che a Napoli.

    uè uè ma dò è finito o’ stato ca cia lascia immezzo a’ munnezza?

  6. chiedessero aiuto alla camorra… ah, già, è comunque colpa dello Stato, perchè è stato lui a rendere alla camorra difficile l’arte dello smaltimento abusivo di rifiuti tossici, radioattivi o comunque letali… quindi è colpa dello stato se hanno la munnezza immezzo alle strade, eh già…

    invece scendere in piazza a protestare contro il riciclaggio e la raccolta differenziata, nonchè l’apertura di ecocombustori, questo si che li renderà persone migliori… ehm… persone..?

  7. quando ho visto il video dello sgombero del campo rom una sera assieme ad un mio amico non riuscivamo a distinguere chi fossero inaoletani e chi i muzzi…

    questo la dice lunga….

  8. Beh, io non sono italiano ma nel mio paese e’ peggio, costa piu o meno 700 euro in Brasile.

  9. … io aggiornerei il post buahahahaha ^_^

  10. [...] che tempo fa spiegai come in Italia l’iPhone sia stato allegramente affossato nelle sue complete potenzialità, va comunque detto che se si hanno i soldi per comprarlo e per un [...]

  11. [...] che tempo fa spiegai come in Italia l’iPhone sia stato allegramente affossato nelle sue complete potenzialità, va comunque [...]

  12. good start

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: